Luisa voleva fare una torta

Luisa voleva fare una torta, ma in cucina gli ingredienti erano sparsi ovunque.

Sulle mattonelle i disegni erano resi brillanti dai granelli cristallini dello zucchero, sbadatamente adagiati sul pavimento e che ancora velavano l’aria.
Sul tavolo la bustina di lievito era unta di albume e colorata dal tuorlo che oltrepassava la carta con cui tentava di proteggersi. Un panno arricciato cercava di arginare il brandy che si era versato sulla sedia bianca, mentre la bottiglia aveva già smesso di rotolare, ormai completamente vuota.
Dallo spigolo del tavolo il latte gocciolava lentamente insieme al brandy e raggiungeva lo zucchero, impastandosi con la polvere e la granella di pistacchio.
Il setaccio stava immacolato in un angolo del piano cottura, a differenza dello sbattitore, ricoperto dagli ingredienti liberati.
Dentro al frigo, invece, riposava serena la crema pasticcera, che minuto dopo minuto rassodava la sua consistenza setosa e morbida. Abbandonata in quel frigo vuoto, godeva solo della compagnia delle gocce di cioccolato fondente che l’insaporivano e le davano un carattere forte e indipendente.
Dietro la porta della cucina, il gatto si leccava le zampe con dedizione e incuranza.
Assaporava il latte, lo zucchero, il brandy e la granella di pistacchio abbracciati al suo pelo.
La sua lingua dalle numerose papille gustative si godeva quell’impasto non poi così involontario, ma il micio si era stancato e finalmente, dopo quel divertente gioco, poteva andare a dormire nella sua cesta.
Luisa voleva fare una torta, ma non riusciva a smettere di guardare quello che era successo.
Aveva ancora la frusta in mano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...